Dubbio su scelta universitaria

Area dove è possibile incontrare amici per dialogare su qualsiasi argomento intorno alla Fisica, e non solo di Fisica
Rispondi
m2d
Messaggi: 2
Iscritto il: 5 set 2019, 9:53

Dubbio su scelta universitaria

Messaggio da m2d » 9 nov 2020, 17:55

Salve a tutti, ho una domanda: pur avendo terminato tutti gli esami del primo anno con soddisfazione ed essendomi iscritto al secondo anno di fisica alla Federico II, non sono pienamente soddisfatto del rapporto che c'è sia coi colleghi che coi professori, pertanto stavo valutando di trasferirmi all'università di Salerno. Premesso che dopo la triennale ho intenzione di conseguire la magistrale presso un "mega-ateneo" quale Sapienza,Bologna,etc., il dubbio che ho(e che è anche ciò che mi frena dal richiedere subito il trasferimento) è se un giorno, in ambito lavorativo oppure universitario, una laurea triennale conseguita a Salerno piuttosto che a Napoli possa essere valutata di meno, compromettendo quindi la mia valutazione complessiva. Vi ringrazio anticipatamente.

arna1998
Messaggi: 220
Iscritto il: 10 apr 2014, 22:54
Località: Pisa/Cantù

Re: Dubbio su scelta universitaria

Messaggio da arna1998 » 12 nov 2020, 2:14

Io credo che quel che conterà davvero su un curriculum è l'ultimo titolo che hai preso, soprattutto in un campo come la fisica. La laurea triennale in fisica (nella mia esperienza) ha solo lo scopo di prepararti per la magistrale, dunque secondo me è il posto migliore che puoi scegliere è quello che senti ti possa preparare meglio. Se hai intenzione di continuare a studiare e pensi che Salerno sia meglio (non solo sotto l'aspetto di qualità dell'insegnamento, si impara molto anche dalle persone che si hanno intorno!) allora non mi farei troppi problemi a cambiare università. Avrai sicuramente modo di capire quello che ti piace e trovare il posto migliore dove fare la magistrale.

Forse il discorso può cambiare se hai intenzione di applicare per università estere/summer school (non chiaro che si facciano di questi tempi...), ma non sono sicuro di quel che dico non avendo esperienza diretta. Suppongo che Napoli sia un'università più grande, con professori più "famosi" e dunque con peso maggiore per un eventuale referral letter. A Salerno immagino sia più difficile avere lettere di referenza da professori importanti. Queste però sono supposizioni, non conosco nulla di nessuno dei due atenei.

PS: se vuoi cambiare università potresti anche pensare di sfruttare l'emergenza covid per andare direttamente in un "mega-ateneo" senza muoverti di casa. Le lezioni e gli esami sono online, e lo rimarranno a lungo secondo me, dunque ci potrebbe stare andare in un posto anche più lontano, tanto non cambierebbe troppo ai fini pratici ;)

Rispondi