E dopo l'Halliday?

Area riservata alle gare nazionali ed internazionali e alle attività delle Olimpiadi di Fisica
Rispondi
DeoGratias
Messaggi: 27
Iscritto il: 2 nov 2020, 23:58

E dopo l'Halliday?

Messaggio da DeoGratias » 27 dic 2020, 14:50

Ciao a tutti! Solitamente, dopo aver finito di studiare sull'Halliday (Fondamenti di Fisica) qual è il percorso di studi consigliato? È possibile passare direttamente a testi più avanzati come il Morin, Griffiths o le dispense di Fabio Zoratti o ci sono dei libri "intermedi" da studiare prima? (Frequento il terzo)
“A question that sometimes drives me hazy: am I or are the others crazy?”

― Albert Einstein

Pigkappa
Messaggi: 1783
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:58
Località: Londra

Re: E dopo l'Halliday?

Messaggio da Pigkappa » 27 dic 2020, 18:36

Un mix di:

Fare tanti, tanti problemi da vecchie prove Senigallia, SNS, IPhO.
Imparare l'analisi incluse equazioni differenziali facili se non la sai già.
Libri più avanzati come quelli che citi tu.

Queste tre cose non vanno fatte in ordine cronologico, puoi mescolarle, ma sono in ordine di importanza.
"Per un laser, si passa da temperature positive a temperature negative non passando attraverso 0 K, ma passando attraverso l'infinito!" (cit.)
"Perché dovremmo pagare uno scienziato quando facciamo le migliori scarpe del mondo?" (cit.)

DeoGratias
Messaggi: 27
Iscritto il: 2 nov 2020, 23:58

Re: E dopo l'Halliday?

Messaggio da DeoGratias » 28 dic 2020, 13:52

Grazie mille Pigkappa! Per le Olimpiadi è necessaria anche la parte di Fisica Moderna di Halliday o problemi del genere non escono mai?
“A question that sometimes drives me hazy: am I or are the others crazy?”

― Albert Einstein

Pigkappa
Messaggi: 1783
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:58
Località: Londra

Re: E dopo l'Halliday?

Messaggio da Pigkappa » 29 dic 2020, 21:25

Fisica moderna fa parte del programma ed ogni tanto esce anche a Febbraio. Alle IPhO esce spesso.
"Per un laser, si passa da temperature positive a temperature negative non passando attraverso 0 K, ma passando attraverso l'infinito!" (cit.)
"Perché dovremmo pagare uno scienziato quando facciamo le migliori scarpe del mondo?" (cit.)

DeoGratias
Messaggi: 27
Iscritto il: 2 nov 2020, 23:58

Re: E dopo l'Halliday?

Messaggio da DeoGratias » 31 dic 2020, 0:52

Grazie ancora! Un'ultima domanda: la fisica dell'Halliday + integrali, derivate e ODE fino a che livello di gare sono sufficienti? Posso provare i problemi Ipho, Apho, Senigallia ecc anche solo con la teoria di quel libro (studiata bene) e con tanta pratica, o sono presenti problemi che richiedono teoria più avanzata?
“A question that sometimes drives me hazy: am I or are the others crazy?”

― Albert Einstein

Pigkappa
Messaggi: 1783
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:58
Località: Londra

Re: E dopo l'Halliday?

Messaggio da Pigkappa » 31 dic 2020, 3:49

Quella teoria dovrebbe bastare per tutti i livelli. Poi in pratica ogni tanto tecniche più avanzate aiutano... Ma non quanto l'esperienza di avere visto tanti problemi.
"Per un laser, si passa da temperature positive a temperature negative non passando attraverso 0 K, ma passando attraverso l'infinito!" (cit.)
"Perché dovremmo pagare uno scienziato quando facciamo le migliori scarpe del mondo?" (cit.)

Rispondi