Fase interprovinciale febbraio 2016

Area riservata alle gare nazionali ed internazionali e alle attività delle Olimpiadi di Fisica
Rispondi
Dr. Zock
Messaggi: 4
Iscritto il: 12 dic 2015, 8:53

Fase interprovinciale febbraio 2016

Messaggio da Dr. Zock » 30 gen 2016, 15:15

Buongiorno, quest'anno per la prima volta partecipo alla fase provinciale e volevo chiedere come di solito vengono scritte le risposte ai quesiti e ai problemi? Si scrivono solo le formule e il procedimento, oppure ogni passaggio deve essere spiegato da 1/2 righe scritte?

Avatar utente
OrsoBruno96
Messaggi: 93
Iscritto il: 31 mag 2013, 16:17
Località: Udine

Re: Fase interprovinciale febbraio 2016

Messaggio da OrsoBruno96 » 31 gen 2016, 11:48

è opportuno giustificare perchè usi le varie formule.

esempio: "uso la conservazione della quantità di moto in quanto non agiscono forze esterne sul sistema"

per i passaggi algebrici, riporta quelli fondamentali oppure quelli in cui ci sono idee intelligenti (tipo "approssimo questo perchè ..." ). Gli altri puoi metterli e sono d'aiuto se hai fatto errori di conto, ma non riempire il foglio di conti ;)
"La fisica non è complicata, sono i fisici ad esserlo."
"Sai cosa vuol dire ? Vuol dire chiudi la porta che c'è il condizionatore acceso."

Dr. Zock
Messaggi: 4
Iscritto il: 12 dic 2015, 8:53

Re: Fase interprovinciale febbraio 2016

Messaggio da Dr. Zock » 31 gen 2016, 23:21

Ah, perfetto grazie mille ;) . Quindi devo giustificare i passaggi sia nei quesiti che nei problemi; di solito con quanti punti si passerebbe?

Pigkappa
Messaggi: 1644
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:58
Località: Londra

Re: Fase interprovinciale febbraio 2016

Messaggio da Pigkappa » 1 feb 2016, 15:50

OrsoBruno96 ha scritto:è opportuno
E' opportuno ma attenzione anche ai limiti di tempo che hai. La soluzione perfetta giustifica ogni passaggio per bene, ma non dilungarti in giustificazioni e spiegazioni di cose ovvie. In particolare nei quesiti, se scrivi più di una riga o due di solito c'e' qualcosa di strano (a meno che non sia richiesta una risposta discorsiva).

Di solito la soglia per passare e' circa 40; e' raro che sia sotto i 35 o sopra i 50.
"Per un laser, si passa da temperature positive a temperature negative non passando attraverso 0 K, ma passando attraverso l'infinito!" (cit.)
"Perché dovremmo pagare uno scienziato quando facciamo le migliori scarpe del mondo?" (cit.)

Dr. Zock
Messaggi: 4
Iscritto il: 12 dic 2015, 8:53

Re: Fase interprovinciale febbraio 2016

Messaggio da Dr. Zock » 2 feb 2016, 15:14

va bene, quindi giustifico la maggior parte delle equazioni in maniera sintetica, senza ricorrere a dimostrazioni che potrebbero esser ovvie o scontate, ma solo per giustificare in una frasetta perchè ho agito così. Perfetto ho capito, grazie mille ad entrambi ;)

Doppiozero
Messaggi: 36
Iscritto il: 12 dic 2014, 14:11

Re: Fase interprovinciale febbraio 2016

Messaggio da Doppiozero » 7 feb 2016, 22:48

Pigkappa da cosa dipende il cutoff in un polo?

Pigkappa
Messaggi: 1644
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:58
Località: Londra

Re: Fase interprovinciale febbraio 2016

Messaggio da Pigkappa » 8 feb 2016, 11:35

Il primo qualificato di ogni polo passa alla fase successiva.

Visto che ci sono circa 100 posti a Senigallia e meno di 100 poli, credo circa 50 - 60, rimangono alcuni posti disponibili che vengono assegnati agli studenti con maggior punteggio su scala nazionale. Per cui se in un polo il primo classificato fa 30 e il secondo 20, e' sicuro che passera' solo il primo; se nel polo confinante il primo fa 60, il secondo 50 e il terzo 40, e' sicuro che il primo passi, molto probabile che il secondo passi, e il terzo ha qualche possibilita'.

Ogni tanto, se questo meccanismo fa si' che ci siano pochi studenti di classe inferiore alla quinta, si stabilisce un punteggio inferiore necessario per la qualificazione degli studenti giovani, cosi' da ripescarne qualcuno (comunque pochi, penso 5 o 6). Non sono sicuro sui dettagli di questa ultima cosa, ricordo che l'ho vista succedere un paio di volte leggendo i risultati sul sito, ma forse si trattava di molti anni fa.
"Per un laser, si passa da temperature positive a temperature negative non passando attraverso 0 K, ma passando attraverso l'infinito!" (cit.)
"Perché dovremmo pagare uno scienziato quando facciamo le migliori scarpe del mondo?" (cit.)

Rispondi