Velocità di fuga e Swarzschild

Area riservata alla discussione di argomenti concettuali di fisica, non necessariamente legati ad uno specifico problema
Rispondi
Buraka
Messaggi: 40
Iscritto il: 2 ott 2017, 18:50

Velocità di fuga e Swarzschild

Messaggio da Buraka » 18 mar 2018, 21:33

Dato che nel mio libro è spiegato male, si può dire che se la velocità di fuga di un satellite, cioè la minima velocità per sfuggire al pianeta, coincide con allora il raggio minimo del pianeta deve essere il raggio di Swarzschild?

Vinci
Messaggi: 31
Iscritto il: 4 set 2017, 9:49

Re: Velocità di fuga e Swarzschild

Messaggio da Vinci » 22 mar 2018, 15:18

Il raggio massimo del pianeta, no?

Gamow00
Messaggi: 126
Iscritto il: 24 ago 2016, 14:52

Re: Velocità di fuga e Swarzschild

Messaggio da Gamow00 » 23 mar 2018, 17:24

(Premetto che non ho alcuna conoscenza in relatività quindi potrei dire grandi castronate)
Se calcoli la velocità di fuga sulla superficie del pianeta allora sì, il raggio minimo deve essere il raggio di Swarzschild. Questo perché si può definire il raggio di Swarzschild come il raggio che deve avere un certo corpo (mantenendo costante la massa) affinché diventi un buco nero. Infatti sull'orizzonte degli eventi di un buco nero la velocità di fuga è ovviamente .
Tu però stai parlando di un satellite, quindi devi tenere conto che il raggio deve essere ancora più piccolo, perché il satellite orbiterà a una certa distanza dalla superficie

Buraka
Messaggi: 40
Iscritto il: 2 ott 2017, 18:50

Re: Velocità di fuga e Swarzschild

Messaggio da Buraka » 1 apr 2018, 3:27

Si, certo, nel caso di un satellite, con velocità è come dici tu

Rispondi