Onde su una corda

Area riservata alla discussione di argomenti concettuali di fisica, non necessariamente legati ad uno specifico problema
Rispondi
ruben96
Messaggi: 20
Iscritto il: 20 dic 2014, 14:47

Onde su una corda

Messaggio da ruben96 » 26 mar 2016, 17:43

Ciao, vorrei chiarirmi questo dubbio.
Se produco un'onda su una corda tesa, ogni pezzetto di corda quando è investito dall'onda si muove verso l'alto, a causa della risultante delle forze di tensione che lo tirano da destra e sinistra. Questa risultante è diretta quindi verso l'alto. Subito dopo però, la velocità del pezzo di corda rallenta fino a fermarsi momentaneamente, il che significa che la risultante è diretta verso il basso. Fisso un sistema di riferimento di assi xy, in cui le y positive sono "sopra" l'asse di equilibrio y=0.
E' giusto quindi affermare che le forze di tensione sono forze di richiamo, cioè che quando il pezzetto di corda sale (si trova in posizioni y positive), la forza è verso il basso, mentre quando scende (si trova in posizioni y negative) è verso l'alto?

Pigkappa
Messaggi: 1644
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:58
Località: Londra

Re: Onde su una corda

Messaggio da Pigkappa » 27 mar 2016, 16:39

ruben96 ha scritto:E' giusto quindi affermare che le forze di tensione sono forze di richiamo
In questo caso, e nella maggior parte dei casi, si'.
"Per un laser, si passa da temperature positive a temperature negative non passando attraverso 0 K, ma passando attraverso l'infinito!" (cit.)
"Perché dovremmo pagare uno scienziato quando facciamo le migliori scarpe del mondo?" (cit.)

ruben96
Messaggi: 20
Iscritto il: 20 dic 2014, 14:47

Re: Onde su una corda

Messaggio da ruben96 » 27 mar 2016, 21:13

Ok grazie! Però quando il pezzetto di corda è investito per la prima volta dall'onda la forza non è di richiamo ma è una forza che lo spinge verso l'alto, giusto?

Pigkappa
Messaggi: 1644
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:58
Località: Londra

Re: Onde su una corda

Messaggio da Pigkappa » 27 mar 2016, 23:31

Si'; se prendi un pezzetto e lo pizzichi verso l'alto sente una forza di richiamo; ma se c'e' un'onda che si propaga la cosa puo' essere piu' complicata e la forza non agisce sempre come richiamo
"Per un laser, si passa da temperature positive a temperature negative non passando attraverso 0 K, ma passando attraverso l'infinito!" (cit.)
"Perché dovremmo pagare uno scienziato quando facciamo le migliori scarpe del mondo?" (cit.)

ruben96
Messaggi: 20
Iscritto il: 20 dic 2014, 14:47

Re: Onde su una corda

Messaggio da ruben96 » 28 mar 2016, 12:42

Ok grazie!

Rispondi