Asta_che_cade

Area riservata alla discussione dei problemi teorici di fisica
Rispondi
Massimo Sito
Messaggi: 3
Iscritto il: 2 mar 2017, 22:58

Asta_che_cade

Messaggio da Massimo Sito » 28 mar 2017, 15:11

Salve sono Massimo, da poco iscritto: allego la pagina col testo di un quesito e relativa soluzione , a mio avviso erronea; si tratta dell'esercizio 16 che tratta il problema di un'asta che si trova inizialmente in posizione verticale appoggiata ad un piano privo di attrito e che inizia a cadere da questa posizione. Il mio dubbio, leggendo la soluzione è: come fa l'autore ad affermare che l'asta si trova in posizione orizzontale dopo che il suo C.M. è sceso proprio di l/2 ?
Grazie, Massimo.
Allegati
Asta_che_cade - Copia.jpeg
Asta_che_cade
Asta_che_cade - Copia.jpeg (224.92 KiB) Visto 687 volte

guido
Messaggi: 178
Iscritto il: 25 ago 2016, 16:59
Località: siena

Re: Asta_che_cade

Messaggio da guido » 29 mar 2017, 11:02

Rispondo da scuola con tutta la fretta del caso. Era bene che tu lo postassi fra i problemi teorici ma va bene anche così. Pronto a ritornarci sopra, secondo me è invece giusta la soluzione, ti pareva... Infatti le forze agenti sul CM sono la forza peso e la reazione del piano, entrambe verticali: quindi per forza il moto e lo spostamento del CM deve essere verticale e perpendicolare al piano. Allora quando l'asta raggiunge la posizione orizzontale il CM ha percorso esattamente l/2 in verticale. Insomma secondo me il moto avviene così: il CM va in verticale percorrendo il tratto l/2, il punto di appoggio scorre orizzontalmente di l/2 sul piano privo di attrito e automaticamente ruota attorno al CM che scende così come ci ruota l'altro estremo dell'asta.
Non so cosa fosse il 16 ma da quello che dice l'autore lì la rotazione doveva essere invece attorno al punto d'appoggio...

Massimo Sito
Messaggi: 3
Iscritto il: 2 mar 2017, 22:58

Re: Asta_che_cade

Messaggio da Massimo Sito » 29 mar 2017, 15:21

Forse sono arrivato alla soluzione:le equazioni mi dicono che durante il moto dell'asta l'estremo che striscia sul piano privo di attrito non si solleva mai dal piano e l'asta si trova in posizione orizzontale quando il C.M. è sceso di l/2 dove l è la lunghezza dell'asta. Tale moto non è per me evidente sin dall'inizio, per cui va verificato che l'asta si muova così: la soluzione del Sivuchin allora prosegue corretta, grazie, Massimo.

Rispondi