Interferenza onde

Area riservata alla discussione di argomenti concettuali di fisica, non necessariamente legati ad uno specifico problema
Rispondi
GioMic
Messaggi: 63
Iscritto il: 22 dic 2014, 11:14

Interferenza onde

Messaggio da GioMic » 14 nov 2017, 19:25

Salve a tutti ho dei dubbi riguardanti l'interferenza di due onde e lo sfasamento.
Domanda 1: Intanto il mio libro (Amaldi) Considera lo sfasamento come
e per calcolare l'onda risultante in un'interferenza l'equazione adottata è:

, dove è lo sfasamento.

Il Feynman invece utilizza queta equazione:

.

Ho provato così a fissare due onde con uguale ampiezza, pulsazione e con due fasi diverse provando a calcolare in entrambi i modi ma ottengo due risultati diversi :?

Domanda 2: Date due onde con due fasi e , lo sfasamento lo devo considerare sempre come la differenza tra la fase maggiore e quella minore? (anche perche provando al contrario utilizzando la formula dell'Amaldi mi da ancora un altro risultato... :arrow: :shock:
Lei disse: "Dimmi qualcosa di bello". Lui rispose: "".

Pigkappa
Messaggi: 1573
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:58
Località: Londra

Re: Interferenza onde

Messaggio da Pigkappa » 15 nov 2017, 1:24

Soluzione - fai i conti e vedi che viene fuori. Metti . , , calcola , espandi le somme nel coseno. Espandi tutte le somme anche nelle due formule che hai postato. Guarda quale equazioni combacia con la tua espressione, quella e' giusta.

L'intuito mi dice che quella dell'Amaldi e' sbagliata e quella del Feynman giusta. Il risultato dovrebbe essere invariante se scambi e e quella dell'Amaldi non mi pare rispetti questa proprieta'. Anche solo per direi che la prima equazione non da' il risultato giusto.
"Per un laser, si passa da temperature positive a temperature negative non passando attraverso 0 K, ma passando attraverso l'infinito!" (cit.)
"Perché dovremmo pagare uno scienziato quando facciamo le migliori scarpe del mondo?" (cit.)

Pigkappa
Messaggi: 1573
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:58
Località: Londra

Re: Interferenza onde

Messaggio da Pigkappa » 15 nov 2017, 1:28

GioMic ha scritto:
14 nov 2017, 19:25
Domanda 2: Date due onde con due fasi e , lo sfasamento lo devo considerare sempre come la differenza tra la fase maggiore e quella minore? (anche perche provando al contrario utilizzando la formula dell'Amaldi mi da ancora un altro risultato... :arrow: :shock:
Quel che vuol dire "sfasamento" dipendera' da come e' definito nel libro che stai usando. Comunque il risultato in questo caso non dovrebbe dipendere dal segno della differenza di fase. La formula dell'Amaldi sembra dipendere da essa mentre quella del Feynman, che probabilmente e' quella giusta, e' indipendente ().
"Per un laser, si passa da temperature positive a temperature negative non passando attraverso 0 K, ma passando attraverso l'infinito!" (cit.)
"Perché dovremmo pagare uno scienziato quando facciamo le migliori scarpe del mondo?" (cit.)

GioMic
Messaggi: 63
Iscritto il: 22 dic 2014, 11:14

Re: Interferenza onde

Messaggio da GioMic » 19 nov 2017, 14:56

Purtroppo ho capito che l'amaldi aveva fatto il conto con due onde dove in una la fase era 0 per cui sommando con zero e sottraendo zero lo sfasamento era uguale alla somma. Infatti applicando le formule di prostaferesi si otteneva la somma delle due fasi (date due onde e due fasi diverse). Grazie! :)
Lei disse: "Dimmi qualcosa di bello". Lui rispose: "".

Rispondi